Per una sana autostima

 

TECNICHE PRATICHE PER LA VITA QUOTIDIANA

 

 

Il corso si può svolgere a livello individuale e per gruppi

 

Durante il corso si lavora nel rinforzo di una sana autostima, importante, per avere fiducia in noi stessi e nei nostri progetti.  La fiducia in noi stessi ci spinge all’azione. L’autostima ha a che vedere con l’accettazione di sé ed accettarsi è instaurare una relazione di amicizia profonda con noi stessi. Si può cambiare solo ciò che si accetta.

 

Viviamo in una società che pone le basi dell'autostima sul fare e sull'avere. Se non abbiamo un corpo perfetto secondo canoni folli, una posizione di potere, la nostra autostima svanisce e non abbiamo più fiducia in noi stessi; subentrano ansia, tristezza, depressione, ci si sente inadeguati, si instaurano relazioni disfunzionali con persone sbagliate.

Una sana autostima ci rende resistenti alle situazioni complicate della vita e si comporta come “sistema immunitario della coscienza”, facendo da ammortizzatore delle situazioni difficili. L’autostima, con il suo potere auto-riparatore, non ci evita i dolori della vita ma fa in modo che recuperiamo davanti al dolore.

Quello che fa la differenza tra autostimarsi e non autostimarsi, non è solo la capacità che abbiamo di riconoscere in noi la parte luminosa come espressione di tutte le nostre forze, virtù e valori, ma anche la nostra capacità di accogliere i nostri difetti, i nostri fallimenti e tutte le cose che non vanno come vogliamo. Qui risiede l’essenza dell’autentica autostima, che non dipende dai risultati, che non ha a che vedere col perfezionismo, ma con l’accettazione della nostra parte vulnerabile.

 

Contenuti:

La dignità come base dell’autostima. Perfezionismo vs. Autostima. Conoscersi per volersi bene. Alla scoperta di sé stessi. L’ego vittima e l’ego prevaricatore. Bisogni e meccanismi dell’ego. La gratitudine. Decluttering interno ed esterno. Vivenza della responsabilità e della libertà. La contemplazione e l’ascolto. Self talk: il dialogo interno. Empatia ed amore. La fiducia in sé. Capacità personali e valori. L’intuizione e i 5 sensi.

 

Obiettivi:  imparare a volersi bene gestendo in modo equilibrato le emozioni positive e negative, acquistare fiducia in se stessi, perchè la coscienza del proprio valore è la base per una vita positiva e serena. La persona diventa attrice e protagonista della propria quotidianità.

 

Metodo: La formazione è teorico-pratica e si svolge ogni settimana con incontri di circa 90 min. Il corso completo consiste in 8 incontri .

Ogni partecipante è protagonista e viene seguito a livello individuale durante la formazione che ha carattere di workshop. Per la parte teorica si lavora con materiale multimediale ed esercizi individuali e di gruppo. La parte pratica è anche fruibile a casa attraverso file audio e un protocollo su come svolgere le tecniche, con il continuo feedback del formatore (via E-mail) al fine di consolidare il lavoro svolto.

Non è richiesto un abbigliamento particolare ma si raccomandano abiti comodi e scarpe basse.

Skype

In caso di impossibilità dovuta a motivi vari, i corsi e le sessioni possono essere tenuti via Skype, dopo aver assistito una o due volte a un incontro personale.

Design Mediatica

Copyright © 2016 Catalina Dusi